Home Stile di vita Perdere peso con i frullati verdi: una scorciatoia per un corpo da sogno?

Perdere peso con i frullati verdi: una scorciatoia per un corpo da sogno?

Stile di vita
|
Ultimo aggiornamento: Dic 14
Ultimo aggiornamento: Dic 14
comments0
views991
reading-time11 min
Perdere peso con i frullati verdi
Shutterstock.com

Riceviamo una piccola commissione per i prodotti acquistati tramite il link fornito in questa pagina. Scopri di più

Oggi parliamo dei frullati, di come si usano a fini dietetici, dei risultati che possono aiutarti ad ottenere e dei benefici che stanno alla base della loro crescente popolarità.

I frullati (o smoothie) sono un’opzione facile e comoda per perdere peso, soprattutto i frullati verdi, con ingredienti salutari. In questo articolo cerchiamo di capire come prepararli e quali ingredienti scegliere per perdere peso e migliorare la propria salute.

I frullati verdi aiutano a perdere peso?

Sì, i frullati verdi possono aiutarti a perdere peso.

Gli smoothie possono sostituire spuntini e alimenti poco sani per migliorare la tua dieta. Sono gustosi, ti saziano, sono ricchi di nutrienti e le ricette possono essere personalizzate come preferisci.

Gli effetti dei frullati dipendono dagli ingredienti che utilizzi. Puoi metterci tutto quello che ti piace e possono essere un’ottima soluzione per un pasto super-veloce.

I frullati verdi aiutano a perdere peso?
Shutterstock.com

I frullati possono aiutarti a perdere peso in diversi modi:

  • La clorofilla e gli altri composti fitochimici migliorano il metabolismo.
  • Le fibre aiutano a regolare l’appetito e la digestione.
  • I carboidrati derivanti da frutta e verdura ti danno energia per i tuoi allenamenti.
  • I frullati con poche calorie possono sostituire i pasti per aiutarti a dimagrire.
  • Sostituire spuntini o bevande poco salutari riduce l’apporto calorico.

Quanti frullati verdi dovrei bere al giorno?

Dipende dal tipo di frullato, cioè dai suoi ingredienti, ma potrebbe essere una buona idea partire con un frullato al giorno.

Se scegli di usare frutta ricca di zucchero, anche con soli due frullati al giorno corri il rischio di ingerire grosse quantità di zucchero. Puoi invece berne di più se usi più verdura e meno frutta.

L’obiettivo di una dieta per perdere peso è sempre quello di mangiare meglio. Non usare gli smoothie come nuovo modo per appagare la tua voglia di dolci e non pensare che sia sufficiente berne un paio per correggere una dieta sbilanciata.

In che momento della giornata è meglio bere un frullato verde?

I frullati verdi più semplici possono essere bevuti in qualsiasi momento della giornata.

Ad ogni modo, dipende tutto dagli ingredienti. La caffeina e le proteine dovrebbero essere consumate nei momenti in cui hai più bisogno di energie. Ad esempio, un frullato con tè matcha contiene una discreta quantità di caffeina ed è meglio berlo alla mattina.

Effetti positivi dei frullati verdi sulla perdita di peso

La maggior parte delle diete dimagranti sconsigliano di assumere calorie in forma liquida, ovvero di assumere bevande contenenti calorie. Questa regola non vale per i frullati verdi. Sono ricchi di nutrienti e possono aiutarti a sconfiggere la fame. Vediamo nel dettaglio i benefici specifici che offrono gli smoothie e come agiscono per far perdere peso.

Perché i frullati verdi sono i migliori?

Frutta e verdura di colore verde contengono clorofilla. È la stessa molecola che permette alle piante di trasformare la luce solare in energia e può fare molto bene anche a te. Ti può aiutare a controllare l’appetito, regolare la glicemia e favorisce l’equilibrio ormonale.

Controllare l’appetito ti aiuta a bruciare più grassi. Questi effetti sono ancora più efficaci quando affiancati alla presenza di carboidrati, il che rende la clorofilla l’alleato perfetto per i tuoi frullati. La clorofilla è anche un potente antiossidante e antinfiammatorio, specialmente a livello del fegato. Sostiene anche il funzionamento del sistema immunitario. Questi effetti non favoriscono la perdita di peso, ma sono comunque ottimi per la salute.

Le verdure a foglia verde, un ingrediente essenziale di questi frullati, hanno anche molti altri benefici. Per questo, si raccomanda di bere almeno un frullato con questi vegetali come parte delle 5/7 porzioni di frutta e/o verdura che andrebbero consumate ogni giorno. Le verdure a foglia verde sono anche ricche di nitrati, potenti molecole che abbassano la pressione sanguigna.

Perché i frullati verdi sono i migliori?
Shutterstock.com

Molti vegetali hanno anche un contenuto elevato di vitamine e sali minerali. Gli spinaci, ad esempio, sono enormemente ricchi di:

  • Vitamina A
  • Vitamina C
  • Vitamina B9 (acido folico)
  • Calcio
  • Potassio (più delle banane)
  • Manganese

Fare il pieno di energie per gli allenamenti e le attività quotidiane

Alcuni ingredienti ricchi di calorie sono in realtà ottimi per la salute e per migliorare le prestazioni. Le fonti di carboidrati e proteine sono particolarmente importanti e forniscono energia sia al corpo che alla mente.

I carboidrati contenuti nella frutta come le banane danno energia ai muscoli. Puoi anche aggiungere le proteine in polvere che preferisci. In questo modo migliori il recupero muscolare, la digestione e il metabolismo. Inoltre, le diete ricche di proteine aiutano a controllare il peso.

Questi ingredienti migliorano anche le prestazioni. Se hai la giusta dose di energia, puoi dare il massimo nei tuoi allenamenti e perdere peso in maniera più efficace.

I frullati verdi come sostituto di un pasto

Per alcune persone è più facile perdere peso eliminando completamente uno o più pasti. È possibile scegliere di sostituire un pasto con un frullato, assumendo così meno calorie, ma senza rinunciare a tutti i nutrienti più importanti. Talvolta sostituire un pasto con un frullato a ridotto contenuto di calorie è sufficiente per passare dal prendere peso al perdere peso.

Sostituire un pasto con uno smoothie è sicuro per la salute e offre un approccio diverso rispetto alle diete tradizionali, funzionando grazie ad un semplice scambio. Accertati solo che il resto della tua dieta sia bilanciato!

Il modo migliore per perdere peso velocemente con i frullati è utilizzandoli per sostituire i cibi poco salutari presenti nella dieta.

Se sostituisci una bibita gassata con uno smoothie verde, ottieni il doppio dei benefici, perché vai a rimuovere una pessima abitudine e ne adotti una nuova, del tutto sana.

Se un frullato riesce a tenerti alla larga dalle schifezze e ad offrirti il pieno di nutrienti, siamo nella situazione perfetta. Scegliendo ingredienti sani e tempistiche di assunzione corrette, i frullati possono diventare il cardine di una dieta salutare. Andiamo a vedere quali ingredienti dovresti preferire.

I migliori frullati per perdere peso

I migliori frullati verdi per perdere peso agiscono secondo i principi di una buona nutrizione. La ricetta perfetta di uno smoothie verde dovrebbe sfruttare pochi ingredienti per conferire al frullato molte proprietà differenti, come prevenire le carenze vitaminiche, aumentare l’apporto di proteine e fornire energia.

Che base liquida è meglio usare per i frullati?

Per i frullati si possono usare acqua, acqua di cocco o qualsiasi tipo di latte animale o vegetale. Il latte di mandorle, ad esempio, è una scelta molto diffusa.

Le basi liquide più leggere riempiono meno, ma mantengono basse le calorie. Il latte di mandorle non zuccherato, ad esempio, ha circa 39 Calorie a bicchiere. Ricorda poi di scegliere bene la frutta fresca da usare a seconda della base liquida che scegli. Ad esempio, i limoni e gli agrumi in genere non si abbinano bene con il latte animale.

Verdure a foglia scura: il miglior ingrediente per i tuoi frullati

Le verdure a foglia scura sono l’ingrediente salutare per eccellenza nei frullati. Sono loro a fornire ai frullati verdi tutti i benefici di cui possono vantare. Un esempio possono essere spinaci, broccoli, bieta, cavolo nero e cavolo riccio, tutti molto diffusi.

Hanno un sapore molto delicato, ma sono ricchi di sostanze che accelerano il metabolismo e fanno bene alla salute. Queste verdure supportano la salute cardiaca, riducono la pressione sanguigna e aumentano la perdita di grasso. Contengono anche carboidrati complessi, che rallentano la digestione e tengono sotto controllo la glicemia.

Ci sono però anche altre ottime verdure non a foglia scura. Ad esempio, il sedano, la lattuga e il cetriolo sono ottimi ingredienti da aggiungere ai tuoi frullati brucia-grassi senza eccedere con le calorie.

Frutta e verdura per frullati che contengono carboidrati

Scegliere i carboidrati giusti è fondamentale per preparare un frullato verde adatto a far perdere peso. Le fonti migliori di carboidrati sono i frutti amidacei come le banane. Altri frutti che puoi aggiungere come fonte alternativa sono:

  • Kiwi
  • Mela
  • Mango
  • Melone

Questi frutti aggiungono gusto al frullato e forniscono nutrienti importanti, ma non usarli in quantità eccessive. Un frullato composto solo da mango e kiwi ti fornirà troppi zuccheri. Prova con un rapporto di frutta e verdura 1:1. In questo modo il tuo frullato verde sarà gustoso, ma anche sano.

Frutta e verdura per frullati che contengono carboidrati
Shutterstock.com

Puoi aggiungere anche barbabietola o bacche scure per rendere il tuo frullato ancora più salutare, ma questi alimenti potrebbero fargli cambiare colore!

Le barbabietole sono ricche di nitrati, che possono migliorare la salute cardiaca e le prestazioni negli allenamenti. Hanno un gusto dolce. Le bacche scure sono potenti antiossidanti. Gli antociani sono pigmenti contenuti in questi frutti che promuovono il metabolismo, il recupero e la crescita dei muscoli. In questo modo proteggi i muscoli mentre perdi peso, ottenendo un fisico più asciutto.

Puoi anche aggiungere cereali integrali come l’avena per dare maggiore consistenza al tuo frullato, aumentare l’apporto di sali minerali e fare in modo che il tuo spuntino salutare ti sazi di più.

Proteine in polvere: un’aggiunta proteica ai tuoi frullati

Le proteine in polvere sono perfette per gli smoothie. Sostengono la salute muscolare e aiutano a perdere peso. Puoi usare le proteine in polvere che preferisci. Il frullato risulterà più denso e più nutriente, la scelta ideale per sostituire un pasto.

Anche un solo misurino è sufficiente per avere un frullato equilibrato dal punto di vista nutrizionale. I frullati dovrebbero infatti costituire una fonte di proteine magre, carboidrati complessi e grassi buoni. Indipendentemente dal tipo che si sceglie, è un’ottima scelta aggiungere proteine al proprio frullato.

Grassi sani: Avocado e MCT

Grassi sani: Avocado e MCT
Shutterstock.com

I frullati che vanno a sostituire un pasto dovrebbero contenere anche grassi sani. In questo modo, però, i frullati avranno più calorie, quindi bisogna fare attenzione a questo tipo di aggiunte, se il proprio obiettivo è perdere peso.

L’avocado è l’esempio più ovvio, dal momento che fornisce grassi insaturi che fanno bene al cuore. Puoi anche usare l’olio di cocco o l’olio MCT per rendere cremoso il frullato e promuovere un miglior metabolismo dei grassi. Queste fonti di grassi sono migliori del burro di arachidi!

I semi di chia e i semi di canapa sono un’ottima fonte sia di grassi che di proteine. In genere i frullati fanno a gara per contenere questi nutrienti. Questi semi integrali sono ideali da aggiungere ai frullati, perché li rendono più densi, più consistenti e più completi dal punto di vista nutrizionale.

Ingredienti secchi, per un frullato con i superpoteri

L’alga spirulina e i cosiddetti “super greens sono integratori in polvere ricchi di nutrienti per dare una scossa al tuo frullato. L’alga spirulina ha un contenuto elevato di proteine e contiene quasi tutte le vitamine e i sali minerali essenziali. I super greens contengono invece estratti di diverse piante considerate “superfood” e presentano un ricco profilo nutrizionale.

Ingredienti secchi, per un frullato con i superpoteri
Shutterstock.com

In particolare, contengono dosi elevate di vitamine dei gruppi A, C, E, e K, nonché la maggior parte delle vitamine del gruppo B, che supportano il metabolismo e l’equilibrio ormonale. Anche il contenuto di sali minerali è impressionante. Il contenuto di ferro, rame e manganese è persino superiore rispetto al fabbisogno giornaliero.

Il tè verde matcha in polvere è uno dei migliori ingredienti possibili per un frullato. Contiene caffeina e teanina che sostengono il metabolismo e le funzioni cerebrali e migliorano l’umore. É anche un potente antiossidante e antinfiammatorio.

La curcuma, lo zenzero e la cannella sono spezie spesso annoverate tra i superfood. Sono ottime da aggiungere ai frullati, in quanto offrono molti effetti positivi:

  • Combattono l’infiammazione
  • Riducono lo stress ossidativo
  • Regolano la glicemia e l’insulinemia
  • Riducono i sintomi dell’ansia e dello stress
  • Promuovono il recupero muscolare dopo l’attività fisica
  • Migliorano la digestione

Sono gli ingredienti perfetti da aggiungere per rendere ancora più sana la tua nuova “dieta del frullato” .

Come migliorare il sapore di un frullato verde

Ci sono alcuni ingredienti che possono rendere migliore il sapore dei tuoi frullati.

Il succo di limone e il succo di lime tolgono un po’ il “sapore di verdura” dal frullato, migliorandone il gusto e potenziandone gli effetti antiossidanti e di supporto del sistema immunitario.

Puoi anche dolcificare lo smoothie, se hai usato molta verdura. Il miele è la scelta più classica, mentre lo sciroppo d’agave e lo sciroppo d’acero donano al frullato una dolcezza fruttata. Se invece vuoi orientarti su dolcificanti con poche calorie e nutrienti, gli estratti di stevia e monk fruit sono ottime alternative.

Cosa dicono i nostri dietologi

Esistono molti tipi diversi di frullati verdi. Considerate le possibili svariate  combinazioni tra gli ingredienti, i frullati favoriscono la perdita di peso in molti modi diversi. Non sono strumenti magici, ma offrono un mezzo pratico e utile per inserire cibi sani e di alta qualità nella propria dieta.

Sia le ricerche scientifiche che l’esperienza di chi ne ha fatto uso dimostrano che i frullati possono essere parte integrante di una dieta efficace per la perdita di peso. Gli ingredienti devono essere di alta qualità e vanno scelti con cura per bilanciare il rapporto tra i nutrienti, la quantità di calorie e la capacità di saziare più a lungo. In questo modo si otterrà un frullato utile dal punto di vista nutrizionale e in grado di rendere più piacevole il deficit calorico che comporta.

Lo scopo principale dei frullati può essere semplicemente quello di assicurare al corpo tutti i nutrienti di cui ha bisogno, cosa fondamentale quando si riduce l’assunzione di cibo per limitare le calorie. È però importante ricordare che gli ingredienti da usare vanno studiati con cura.

Conclusioni

I frullati verdi sono utili alla perdita di peso e possono aiutare a dimagrire in maniera più semplice, più sana e più piacevole.

I frullati per la perdita di peso sono una fonte di nutrienti gustosa e facile da preparare. Abbiamo visto come agiscono, i benefici che offrono e consigliato alcuni dei nostri ingredienti preferiti. Le ricette di smoothie che puoi trovare sono infinite e ti invitiamo a provarne di diverse.

Ricorda che il trucco sta nello scegliere gli ingredienti giusti e nel capire come usare i frullati verdi. Fatto questo, devi solo provare per credere!

P.S. Abbiamo preparato un video per te che ti spiega come preparare questi frullati brucia-grassi!

Scritto da
Edibel Quintero, MD

Edibel Quintero è una dottoressa in medicina e chirurgia laureatasi nel 2013 presso la Universidad del Zulia e lavora da allora in questo settore. Si è specializzata in obesità e nutrizione, riabilitazione post-operatoria, riabilitazione fisica e massaggio sportivo. Ha lavorato in diverse cliniche come medico giovane e ha avuto il ruolo di consulente medico ed esperto di riabilitazione sportiva per la società calcistica della sua città di residenza. Il sogno della dottoressa Quintero è quello di aiutare le persone a vivere vite più sane, educandole in fatto di alimentazione, attività fisica e benessere mentale, oltre a spiegar loro le varie scelte nello stile di vita che possono migliorare la qualità della vita stessa.

Perdere peso con i frullati verdi

Commenti (0)

Lascia un commento

checked

Grazie per il tuo commento

Lo esamineremo il prima possibile

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco *

arrow-facing-top

Newsletter

BOLETÍN

Suscríbete a nuestro boletín de salud y bienestar, en el que compartimos consejos para una vida saludable, noticias e ideas sobre bienestar.

checkmark

Grazie, ti sei iscritto con successo alla nostra newsletter